FACCIAMOCI UNA RISATA. Mangiapane: “Meritavamo di vincere” L’allenatore del Corigliano torna sulla sconfitta di domenica al Giraud e rilascia all’organo ufficiale della società dichiarazioni assurde: “Il Savoia secondo la dice lunga sul livello della D”. Poi getta la maschera: “Sono siciliano e da sempre il Palermo ci rappresenta nel mondo”

http://www.solosavoia.it/2020/03/03/facciamoci-una-risata-mangiapane-meritavamo-di-vincere/

mangiapaneDomenica scorsa ha più volte rischiato di essere allontanato dal campo. L’arbitro Lovison lo ha richiamato in due occasioni ma lui è rimasto fino al 90° a ‘godersi’ il tris dei bianchi, stuzzicando più volte i tifosi in tribuna con atteggiamenti antisportivi. E’ Benedetto Mangiapane (nella foto richiamato dall’arbitro), allenatore del Corigliano ad alzare la voce due giorni dopo la netta sconfitta del Giraud. Piuttosto che presentarsi in sala stampa nel dopo gara, ha preferito ‘attaccare ‘ il Savoia attraverso l’organo ufficiale del proprio club, una correttezza ed un coraggio da vendere. Registriamo così le assurde dichiarazioni che ha rilasciato sulla pagina facebook ufficiale della società calabrese, diffuse con un video sul canale youtube.

MERITAVAMO DI VINCEREChe Mangiapane abbia visto un’altra partita lo confermano già le prime dichiarazioni, ‘ovattate’ nella sede del Corigliano, senza alcun interlocutorio, una sorta di monologo senza che nessuno possa ribattere.

“C’è tanto rimpianto e rammarico per aver perso a Torre Annunziata, mi brucia aver lasciato lì i tre punti. Non c’è assolutamente una differenza di 30 punti tra noi e loro. Se domenica c’era una squadra che doveva vincere quella eravamo noi, loro non hanno praticamente fatto un tiro in porta. Se loro sono secondi in classifica, questo la dice lunga sul livello del campionato di serie D”.

TIFOSO DEL PALERMO – Ben presto si comprendono queste dichiarazioni così accalorate contro il Savoia, pro Palermo.

Sono siciliano e da sempre il Palermo ci ha rappresentato nel mondo. Non meritano assolutamente questa categoria, la città di Palermo merita altri palcoscenici”.

Ennesimo tappeto rosso per la capolista.

(Redazione)





Lascia un commento

I NOSTRI PARTNERS